News


COMUNICAZIONE N 135 – SOSPENSIONE OBBLIGATORIA personale sanitario non vaccinato, EX DL N.44/2021 - 21/06/2021

Il Decreto Legge n. 44 del 01/04/2021, convertito in Legge n. 76 del 28/05/2021, dispone l'obbligo vaccinale anti-Covid per gli esercenti le professioni sanitarie (medici, odontoiatri, farmacisti, veterinari, psicologi, biologi, infermieri, ostetrici, igientisti dentali, fisioterapisti, tecnici sanitari, ecc.) e per gli operatori di interesse sanitario (assistenti di studio odontoiatrico, operatori socio-sanitari, ecc.) in qualunque forma svolgano la loro attività (sia nel pubblico che nel privato). Per tali professionisti la vaccinazione costituisce requisito essenziale per l'esercizio della professione.

Solo in caso di accertato pericolo per la salute, in relazione a specifiche condizioni cliniche documentate e attestate dal Medico di Medicina Generale, la vaccinazione non è obbligatoria e può essere omessa o differita.